Paté di Lampascioni

3,70

CREMA DI LAMPASCIONI

Lampascioni macinati, con l’aggiunta impercettibile di capperi, aglio, peperoncino, sfumato con aceto di vino, prezzemolo e sale

Il prodotto è realizzato esclusivamente in Olio Extravergine di Oliva, uno conservante che usiamo in tutti i prodotti tipici del Salento da noi realizzati, invasettato in contenitori di vetro e pastorizzati da 130gr.

 

Categoria:

Descrizione

Lampascioni o “Pampasciuni” sono molto celebri in Puglia, dove innumerevoli e sfiziose , ricette hanno la capacità di esaltarne il sapore e sopratutto le qualità benefiche, questa pianta infatti è molto ricca di sali minerali, è ipocalorica, presenta principi antibiotici, ha effetti depurativi e presenta una bellissima colorazione lilla.
Lampascioni cosa sono: lavorazione e conservazione
Veri e propri bulbi di cipollotti selvatici, ma dalle dimensioni ridotte delle cipolle, ha un sapore amarognolo, finemente macinati , presentiamo il Paté di Lampascioni, confezionato in vasetti da 130gr, come riportato in figura, conservato in olio extravergine di oliva, qui anche lampascioni interi
I Lampascioni, vengono puliti e macinati, con l’aggiunta impercettibile di capperiagliopeperoncino, sfumato con aceto di vino, prezzemolo e sale, per non alternarne il sapore naturale, possono essere conservati prima dell’apertura in un ambiente lontano da fonti di calore e asciutto, mentre una volta aperta la confezione va conservata in frigo con una piccola aggiunta di olio.
Questa “crema” dal gusto amarognolo è un condimento gradevole, è ottimo per condire le classiche frise, crostini di pane, tartine ed insalate.
Lampascioni il cipollato selvatico made in salento
Se sei mai stato nel Salento, conoscerai la famosa specialità locale i lampascioni. I Lampascioni pugliesi sono bulbi della famiglia delle Liliacee, particolarmente diffusi in Puglia e Basilicata.
queste piante infatti sono poco conosciute da molti al di fuori di questa regione, ed è proprio per questo che molti non le conoscono. I lampascioni sono molto simili alle cipolle che tutti noi utilizziamo in cucina, ma sono in realtà imparentati con l’aglio, ed il loro sapore è del tutto diverso da questi due ingredienti che da sempre “popolano” la nostra cucina.
I bulbi del lampascione, che hanno una profondità compresa tra 10-20 cm, devono essere estratti con delicate tecniche manuali, sono ovali e di piccole dimensioni. I loro bulbi variano dal bianco al rosa Sono chiaramente identificabili dai fiori violacei della pianta, ed in particolare il loro caratteristico sapore è amaro con un fondo dolciastro.
Le proprietà benefiche del lampascione
Questo bulbo non è una scoperta nuova, ma era una fonte vitale di cibo per alcune delle famiglie più povere negli anni passati, motivo per cui era una parte essenziale della vita quotidiana dei contadini. I lampascioni non sono però utili solo per te e per la tua dieta, le stesse qualità positive che venivano descritte da Greci e Romani sono ancora attuali.
Ci sono molti vantaggi nell’acqua potabile. Gli antichi attribuivano all’acqua in bottiglia proprietà afrodisiache e stimolanti, oltre ad indicarla come un vero e proprio depurativo per l’organismo ed evidenziarne le qualità diuretiche e lassative. I Lampascioni hanno anche grandi proprietà ed effetto lozione se applicati esternamente per acne, pelle secca o irritazioni.
I Lampascioni sembrano amici del corpo per la loro ricchezza di magnesio, amido, fosforo, calcio e altri nutrienti che aiutano a mantenersi energici durante tutta la giornata.
Come gustare i Lampascioni
I nostri lampascioni sono un piatto tipico pugliese, dalle mille proprietà, puoi spalmarli sul pane o crostini, oppure la versione lampascioni sottolio e mangiarli in vari modi.
I lampascioni possono essere usati ad esempio per creare delle deliziose frittelle, oppure possiamo cuocerli al forno. Per prima cosa dobbiamo pulire e strofinare i lampascioni e disporli su una teglia unta. Infine, condiamo con olio, sale e pepe a nostro piacimento. Un altro modo per gustare i lampascioni, specialità salentine, è lessarli. Avrai bisogno di abbondante acqua salata e le assaggerai con olio d’oliva, pepe, una spruzzata di aceto e qualche fetta di pane tostato.
Se avete intenzione di fare una grande quantità di lampascioni, potete scegliere di metterli in un barattolo di vetro e coprirli con olio extravergine di oliva, condire con un po’ di menta, pepe nero e un po’ di peperoncino. I Lampascioni sono un ingrediente versatile e semplicissimo da usare. Potrebbe non essere appariscente come altri ingredienti, ma ti permette di creare ricette originali e gustose che faranno desiderare di più ai tuoi ospiti!

Informazioni aggiuntive

Peso 0.13 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paté di Lampascioni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.